Il primo weekend fuori porta

Tra gravidanza e degenza neonata, abbiamo perso troppo tempo in ospedale, quindi, dopo soltanto un mese dalle dimissioni decidiamo di organizzare il primo weekend fuori porta in quattro! Le bambine sono moooolto piccole quindi decidiamo di non allontanarci troppo da casa e optiamo per il November Porc a Parma. Per chi non lo conoscesse il November Porc è una sagra, dedicata appunto al maiale che si tiene ogni anno nei paesini poco fuori Parma per la precisione Sissa-Trecasali, Roccabianca, Zibello e Polesine Parmense: ogni settimana la sagra si sposta in uno di questi paesini. Abbiamo optato per l’ultimo weekend di Novembre e il November Porc ha raggiunto Roccabianca. Visto il periodo fa freddo e piove, ma non ci facciamo fermare da questo: ovetti con copertine e parapioggia e si va. Inutile dire che per una sola notte fuori, ci siamo portati dietro casa: latte, scaldabiberon, riduttori per i lettini e poi i classici pannolini, teletti monouso, creme, salviette umidificate, ecc…

Le bambine sono piccole e con i riduttori basta un unico lettino per entrambe. Riusciamo a gestire bene tutto il weekend tra pranzi e cene fuori oltre al giro alla sagra dove, come di consueto, facciamo vari acquisti enogastronomici. Ultima tappa prima del rientro a casa un capatina al Fidenza Village per fare anche qualche acquisto un po’ più fashion, perché alla fine in famiglia ci sono tre donne e le donne non resistono al fascino del saldo!

Rispondi