Lido di Camaiore

Il mare è sempre una tentazione che se non è possibile fare il bagno. Così, per il ponte del 2 Giugno, decidiamo di passare una paio di notti in Toscana. Scegliamo Camaiore e decidiamo di soggiornare all’ Hotel Villa Ariston per due notti. L’ hotel è davvero bellissimo e scenografico. Ci viene assegnata una camera nell’ edificio secondario davvero molto ampia, elemento non da poco dato che siamo in 4 con un passeggino gemellare. In camera troviamo un kit di benvenuto per le bambine che comprende: bagnoschiuma, saponetta a forma di orso, spugna e matite colorate. La struttura è dotata di un parchetto con dei giochi per i bambini, una piscina è una vasca idromassaggio. Qui ci siamo trovati molto bene il ristorante dell’ hotel si trova nell’edificio principale (vedi foto) accessibile soltanto tramite una scala, non comodissima dovendola affrontare con il passeggino, tra l’altro raggiunta la cima ci siamo accorti che il passeggino non passava dalla porta d’ingresso e abbiamo dovuto smontarlo per poter entrare, fortunatamente siamo stati ripagati dal menù: poco vario ma buonissimo.

Dopo aver passato qui due notti avremmo dovuto tornare a casa, invece abbiamo preferito prolungare la mini vacanza di un altro giorno, ma da un’ altra parte e optiamo per Arenzano. Qui decidiamo di soggiornare al Grand Hotel Arenzano: le camere sono piccole…molto piccole… ma l’hotel è in un’ottima posizione, dotato di piscina e anche qui il ristorante merita davvero una visita.

Rispondi