Ginevra sulle orme di Sissi

Per il ponte del 1° Novembre abbiamo deciso di affrontare un mini tour del lago di Ginevra partendo proprio dalla città da cui prende il nome. Ginevra è davvero una bellissima città che offre davvero tante attività per riempire le proprie giornate, purtroppo non abbiamo avuto abbastanza tempo per poter fare tutto ciò che ci eravamo prefissati, avremmo avuto bisogno almeno di un giorno in più, poco male, vorrà dire che ci torneremo!

Tra le cose che avremmo voluto fare c’erano sicuramente un paio di musei da visitare, ma visto il tempo clemente abbiamo preferito passare le nostre due giornate passeggiando per la città e per i parchi.

Tappe obbligate sono state l’hotel Beau Rivage almeno da fuori e la statua commemorativa di Sissi proprio davanti all’hotel. Sarebbe stato bellissimo poter visitare anche l’albergo e vedere quella stanza dove l’imperatrice ha soggiornato nei vari viaggi in questa bellissima città, ma i prezzi proibitivi della struttura hanno fatto si che ci accontentassimo di vederlo da fuori.

Il giro in città è proseguito per un parco lungo la riva del lago con una fontana e un gazebo bellissimi, per non parlare dell’orologio composto interamente da fiori.

Meta successiva la città vecchia dove la fa da padrone la cattedrale di St. Pierre le ripide salite per raggiungerla sono state ripagate dalla vista dall’alto sulla città. Attenzione ad intraprendere una nuova strada: alcune hanno soltanto gradini!

La giornata si è ultimata con un giro per le vie del centro tra lussuosi negozi, gioiellerie e piccole sale da tea.

Incredibile ma vero, non siamo riusciti a vedere in funzione il famoso jet d’eau, sempre spento al nostro passaggio.

Un pensiero su “Ginevra sulle orme di Sissi

Rispondi