Mercatini di Natale

Sarò una voce fuori dal coro, ma non sono un’amante dei mercatini di Natale!

No! Non sono il Grinch! Anzi! Amo follemente il Natale, l’atmosfera, non appena inizio a vedere addobbi vari in giro per negozi mi viene voglia di fare l’albero e illuminare il giardino con renne e pacchetti natalizi. Semplicemente mi basta passeggiare per le vie di qualunque città con luminarie e abeti finti, non sento la necessità di gironzolare per bancarelle piene di oggetti poco utili. Non sento la necessità di aggirarmi per mercatini (che evito anche durante tutto il resto dell’anno!), di rifiutare assaggini vari, di svincolare hostess che ti propongono la meravigliosa crema alla bava di lumaca o la crema per le amni alla propoli….

Fino a qualche anno fa, chi voleva visitare i classici mercatini di Natale decideva di passare un weekend a Innsbruck ora non è più così: in ogni città, piccola o grande che sia, ha le sue bancarelle! Ormai anche per andare al bar sotto casa per fare colazione la domenica mattina, diventa necessario zigzagare tra le casette di legno che profumano di dolci.

Sarò l’unica a non amare i mercatini di Natale????

Rispondi