Tredozio

Per un weekend fuori porta ai primi di ottobre, parliamo del 2007, abbiamo optato per l’entroterra dell’Emilia Romagna in un bed and breakfast gestito da una famiglia fantastica che oltre a gestire il b&b mandava avanti un meraviglioso frutteto.

Diciamo che quello qui è stato senza dubbio un weekend di relax caratterizzato da passeggiate nei boschi circostanti e pranzi nella piccola trattoria al centro del paese, ma anche questo rappresenta il nostro Bel paese!

Durante una delle passeggiate ricordo la Chiesa San Valentino, piccola e graziosa con la statua del santo appena fuori dalla porta principale, la passeggiata vale la visita.

La domenica abbiamo fatto una piccola sosta a Castrocaro dove, oltre a visitare la parte delle terme più antiche, proprio quel giorno c’era una corsa di auto (non entro nel merito perché ne capisco poco o nulla!).

Insomma in fin dei conti sono stati giorni rilassanti, ma caratteristici dato che, a distanza di anni ricordo ancora molti particolari.

Rispondi