Londra

Siamo stati molte volte a Londra e ci siamo tornati anche dopo questo viaggio. E’ una città che amiamo molto e per questo motivo il nostro viaggio di nozze non poteva termine altrove!

E’ la prima volta che veniamo qui in agosto ed una delle feste più famose è senza dubbio il Carnevale di Notting Hill che si svolge l’ultimo weekend del mese ed è in pieno stile sudamericano. Per l’occasione tutte le vie vengono chiuse al traffico e allestiti barbecue in strada anche dai singoli cittadini che per l’occasione si improvvisano anche venditori ambulanti oltre alle numerose bancarelle di street food a tema con la festa.

La parata è un tripudio di colori, tra piume e musica, un perfetto miscuglio di Sudamerica e dettagli inglesi come ad esempio il classico double decker.

Un altro giorno abbiamo preso il battello e siamo stati a Greenwich. Abbiamo visitato l’osservatorio e visto esattamente dove passa il Meridiano.

Visitato il museo con tutti gli strumenti do osservazione cambiati nel corso dei decenni.

Un altro posto che non ci siamo fatti scappare è Buckingham Palace: ad agosto in assenza della regina è possibile visitare la parte dell’edificio chiamata Palace State Rooms chiusa durante il resto dell’anno e che permette di vedere le molte parti del palazzo. Abbiamo poi fatto un giro alla Queen’s Gallerye visitato la mostra dedicata al 60° anno di regno di Sua Maestà..

Nei giorni successivi abbiamo vagabondato un po’ per la città: un giro in bicicletta ad Hyde Park, un po’ di shopping tra Oxford Circus e Regent Street, un cambio della guardia. Abbiamo inoltre visitato il museo Twinings anche se più che un museo è un piccolissimo shop, ma se capitate da quelle parti, potete sempre entrare a curiosare le centinaia di miscele della bevanda preferita degli inglesi.

Londra è la città che abbiamo visitato più volte in assoluto! Abbiamo deciso di passarci anche il primo compleanno delle bambine ad oggi se non ricordo male ci siamo stati sette o otto volte e ancora abbiamo voglia di tornarci! C’è una città che avete visitato più volte, ma che ci tornereste altre mille?

Rispondi