Washington D.C.

Washington D.C. capitale degli Stati Uniti d’America offre davvero molto da vedere, noi ci siamo fermati per due gironi e, purtroppo, non siamo riusciti a vedere tutto!

La prima tappa non poteva essere altro che il Campidoglio dove siamo riusciti ad entrare grazie ad una visita guidata che ci ha portati anche nella biblioteca.

Usciti dal Campidoglio abbiamo percorso i tre chilometri di Mall che conducono al Washington Memorial, la strada è stata lunga e sotto il sole così a metà abbiamo deciso di pranzare con un maxi hotdog.

Da qui abbiamo raggiunto il monumento in memoria dei veterani del Vietnam e abbiamo proseguito con il museo dell’Olocausto, inutile dire l’impatto emotivo scatenato vedendo scarpe e vestiti ammassati che gli ebrei erano costretti ad abbandonare prima di entrare nei campi di concentramento.

Una foto davanti alla Casa Bianca, purtroppo impossibile da visitare per cittadini non americani

e una capatina veloce al Lincoln Memorial e al World War Memorial.

Per concludere la nostra prima giornata una foto sulla grande statua di Albert Einstein.

Il nostro secondo giorno inizia con un giro al Jefferson Memorial

e una visita da lontano e senza far foto al Pentagono.

Partendo per la nostra meta successiva, abbiamo deciso di fare una piccola deviazione per Quantico, sapere com’è siamo fan di Criminal Minds.

C’è una serie tv che vi appassioni e della quale vi piacerebbe vederne le location?

Un pensiero su “Washington D.C.

Rispondi