Hotel Excelsior San Marco

Il primo weekend fuori porta da quando è iniziato questo periodo assurdo di pandemia è stato pernottando per una notte all’Hotel Excelsior San Marco di Bergamo per poi proseguire il nostro mini viaggio con una notte a Mantova.

Abbiamo prenotato una suite direttamente con l’hotel visti i soliti problemi con i siti di prenotazione sulla richiesta di due culle per le bambine.

L’hotel è centralissimo e in cinque minuti si raggiunge a piedi il pieno centro.

La camere è molto spaziosa e confortevole con un salottino di ingresso e l’ampia camera con cabina armadio. Un ampio bagno con vasca idromassaggio completano la camera.

Abbiamo deciso di provare anche il ristorante fiore all’occhiello dell’hotel con una meravigliosa vetrata con terrazzo con vista città alta.

La cena è stata pazzesca, cibi ricercati e piatti curati, viene offerta anche una proposta vegana deliziosa la tortillas con caponata di melanzane.

Carpaccio di gamberi con bufala e pomodori confit

La colazione, compresa nel costo della camera, abbiamo deciso di consumarla in camera, quindi non so dire come possa essere organizzato nella sala colazioni. Brioches fresche, peccato per i biscotti confezionati.

Nel complesso un ottimo hotel in posizione strategica per poter visitare tutta la città. Consigliatissimo!

Rispondi