Le gemelle col trolley

Viaggiare con i figli non è una limitazione, ma un valore aggiunto!

Miami si, ma dove?

Si fa presto a dire: “Vado a Miami”, ma se vi trovate di fronte ad una persona che abbia già visitato la città le domande su dove andrete di preciso saranno dietro l’angolo.

I colori del tramonto a South Beach

La prima domanda che sorgerà spontanea sarà: Ma Miami o Miami Beach? No, non sono la stessa cosa! Sono due città diverse!! Appartenenti entrambe alla Contea di Miami Dade (si proprio quella dove lavorano Orazio e la sua squadra in C.S.I. Miami), inutile dire che Miami si trova nella parte più interna, mentre Miami Beach è situata sulla costa, un po’ diverso non credete? Soprattutto se pensate di prendere un hotel comodo per la spiaggia e invece vi ritrovate in uno vista tangenziale, una bella differenza!!

La seconda domanda che vi verrà posta è: South Beach o North Beach? Allora qui è doverosa un’altra precisazione: North Miami Beach è un’altra città. Questa volta sono entrambe sulla spiaggia, ma sono totalmente diverse l’una dall’altra, facciamo un po’ di chiarezza.

South Beach

Se cercate la movida di Miami, le spiagge viste nei film, le torrette dei guarda spiaggia tutte colorate è qui che dovete venire! Le auto d’epoca che rumoreggiano tra la folla di Ocean Drive, la famosa Villa Casuarina ultima dimora di Gianni Versace, ristoranti, locali e festival di ogni tipo. Ad ogni angolo è possibile trovare negozi di souvenir nei quali ad accogliere i clienti si trova un gigantesco alligatore di plastica, ma che è lì per incentivare l’acquisto di zampette o denti di veri rettili. Lasciando la parte marittima di South Beach e proseguendo a piedi verso nord in una decina di minuti di cammino si raggiunge la Lincoln Road, dove si possono trovare, oltre ad altri ristoranti (su Ocean Drive per lo più latini mentre qui a primeggiare sono gli italiani), ci sono numerosi negozi dove sbizzarrirsi con lo shopping.

Una delle tante torrette dei Lifeguard

North Beach

Questa è decisamente una zona più residenziale e allo stesso tempo visivamente più strana. Mi spiego meglio: percorrendo la strada principale che si percorre partendo da South Beach si hanno due viste completamente diverse diverse se si volge lo sguardo a destra piuttosto che a sinistra. Guardando a destra si ha una serie di grattacieli che si alternano tra hotel e palazzi residenziali; mentre se si guarda a sinistra si scorge una lingua di mare sulla quale si affacciano meravigliose ville con porticcioli privati in cui vi sono ormeggiati lussuosissimi yacht. Qui i ristornati e i locali sono rari, mentre sono più numerosi supermercati e take away.

Vista sull’oceano dal balcone del nostro appartamento

Insomma due realtà totalmente diverse: la prima decisamente più turistica rispetto alla seconda e allora quale scegliere? La scelta è soggettiva dipende da ciò cercate e come volete improntare la vostra vacanza! Noi siamo stati a Miami diverse volte ogni volta soggiornando in strutture e zone diverse, ma dopo l’ultimo viaggio possiamo affermare di aver trovato il nostro posto del cuore in un appartamento situato direttamente sulla spiaggia di North Beach. La nostra scelta è data dal fatto che per noi è imprescindibile il noleggio all’auto per portarci spostare come meglio ci piace e, a meno che non si voglia stare tutto il tempo in spiaggia o rimanere nei paraggi spostandosi in bicicletta o in autobus, avere un mezzo di trasporto proprio è fondamentale.

Noi difficilmente riusciamo a stare fermi nello stesso posto per molto tempo senza perlustrare i paraggi, motivo per cui non credo torneremo mai alle Maldive, ed è per questo che la nostra scelta alla fine è North Beach.

Voi siete mai stati a Miami? Dove esattamente? E se non ci siete mai stati, quale risulta più nelle vostre corde date le differenze?

legemellecoltrolley

Mamma non convenzionale di due gemelle col trolley.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: